Tu sei qui

Incontri sui social media

Circolare N°: 
xxx
Data di emissione: 
22/02/2015

L'Istituto Comprensivo, all'interno del percorso SICURO di educazione alla legalità, ha programmato una serie di interventi, in collaborazione con Confindustria, la Polizia Postale, la Questura e la Prefettura, sul tema dei rischi di una navigazione non consapevole su Internet, problematica diffusa tra i giovani sempre più e sempre prima. Per ogni fascia sono stati fissati incontri con referenti diversi: le prime e le seconde con la Questura, le terze con la Polizia Postale. Oltre alle informazioni che vengono fornite ai ragazzi sui pericoli a cui possono andare incontro e sui comportamenti rischiosi e lesivi di cui possono farsi inconsapevolmente protagonisti, è fondamentale l'incontro diretto con le Istituzioni rappresentate da persone in carne e ossa, in modo che i ragazzi possano percepire con maggiore serenità le istituzioni come punto di riferimento. 
Il percorso è iniziato mercoledì 18 febbraio con un incontro, organizzato da Confindustria, con operatori della Polizia Postale, che attraverso video e approfondimenti tecnici e legislativi, ma con un linguaggio semplice e strumenti coinvolgenti per i ragazzi, hanno toccato vari aspetti dei rischi esistenti nella rete: dal cyberbullismo al sexting, dalla pedofilia al furto dei dati personali, dai reati collegati alla diffusione di immagini o dati privati alla dipendenza da Internet. Al tempo stesso sono state suggerite le regole per una navigazione sicura e indicati gli strumenti per difendersi. All'incontro, svoltosi nell'Auditorium della Carducci dalle 11:00 alle 13:00, hanno partecipato due classi prime e una terza.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.